CAMPIONATO 2018-19

    www.usbassanaunia.it

sezione calcio


 Ravinense  -  Bassa Anaunia  2 - 1     (p.t. 1-0)


 PROMOZIONE

domenica 25 novembre 2018

RETI: 15' pt Pecoraro (R), 1' st Zanotti (BA), 32' st Odorizzi (R)
RAVINENSE: Zanella, Deflorian, Osler, Piffer (39' st Bisognin), Pisetta, Coslop, Valer, Filippi (7' st Catino), Pecoraro, Baldessari (23' st Pellegrini), Dallapiccola (23' st Odorizzi). All. Memmo
BASSA ANAUNIA: Cristofori, Falvo, Giacomelli, Gironimi, Tanel L., Sacchi (12' st Corrà), Nicolussi, (24' st Formolo), Lucchini, Zanotti, Iori, Franzoi (38' st Chini). All. Maistrelli
ARBITRO: Gatti di Rovereto (Giovannini di Rovereto e Cretti di Arco Riva)


Dopo quasi due mesi di digiuno la Ravinense torna alla vittoria a spese di una Bassa Anaunia molto penalizzata e sfortunata in questo periodo causa concomitanti situazioni sia di infermeria che di avversarie che hanno cambiato tecnico. Intanto mette in archivio la seconda sconfitta esterna consecutiva. Dopo essere passata in svantaggio ad inizio gara al rientro della pausa Zanotti ha messo a segno il pareggio. Dopo la mezz'ora però i padroni di casa riescono a passare di nuovo in vantaggio. Precedentemente un rigore a nostro favore era stato parato da Zanella.


DAL GIORNALE L' ADIGE DEL 26 NOVEMBRE   (A.SC.)

MATTARELLO - La Ravinense supera due a uno la Bassa Anaunia e torna alla vittoria. La formazione del nuovo tecnico Raffaelle Memmo riesce a raccogliere in un colpo solo i tre punti, che mancavano dal 30 settembre, in una partita vivace, con tantissimi colpi di scena e con i nonesi che sbagliano anche un calcio di rigore con Zanotti.
Primo tempo con i padroni di casa che partono bene, con una buona trama di gioco, con Pecoraro che davanti tiene bene il pallone facendo salire la squadra. Al 15' la Ravinense passa in vantaggio: Pecoraro, al limite dell'area di rigore, addomestica il pallone, si gira e con il destro batte Cristofori per l'uno a zero. Gli ospiti provano a farsi vedere con Nicolussi che, però, non è fortunato. Al 27' Falvo crossa, Zanella tocca il pallone e Franzoi calcia al volo, ma spara alto da ottima posizione.
Nel secondo tempo la Bassa Anaunia trova l'immediato pareggio. Azione palla a terra, con Zanotti che si infila tra Deflorian e Pisetta e batte Zanella con una conclusione sul primo palo per l'uno a uno. I nonesi giocano bene e crescono con il passare dei minuti, ma non trovano il colpo per affondare. Al 20' Valer in area tocca la palla con la mano, per il direttore di gara ammonizione per il difensore e massima punizione per gli ospiti, ma Zanella para il tentativo di Zanotti. Al 32' la Ravinense trova il gol vittoria: Pecoraro di potenza lancia Odorizzi che con un pallonetto supera Cristofori. Il forcing finale della Bassa Anaunia non porta al pari, con la difesa di casa che si salva.   (fonte giornale l'Adige)


Copyright © 2018 -  U.S. Bassa Anaunia - Via Alberti d'Enno 15 - DENNO (TN) - Tutti i diritti riservati