CAMPIONATO 2018-19

    www.usbassanaunia.it

sezione calcio


 Aquila Trento  -  Bassa Anaunia    1 - 1      (p.t.  0-0)


 PROMOZIONE

domenica 3 marzo 2019

RETI: 35' st Formolo (BA), 37' st Diagne (AT) 
AQUILA TRENTO: Pelz, Predelli, Zecchetto, Bazzanella M., Casagrande, Bazzanella F., Pellegrini (26' st Zancanella), Facchinelli (26' st Nardin), Valentini, Diagne, Marzocchella. All. Gabrielli 
BASSA ANAUNIA: Filippi, Falvo, Giacomelli, Gironimi (23' st Lucchini), Larcher, Iob, Cattani, Chini (41' st Iori), Formolo, Alouani, Sabil (14' st Nicolussi). All. Maistrelli 
ARBITRO: Moser di Trento (Mancabelli di Arco Riva e Marcaccio di Trento)
NOTE: espulso al 39' st Bazzanella M. (AT) per doppia ammonizione; ammoniti Formolo e Alouani (BA)


Testo tratto dal giornale l' Adige del 4 marzo 2019  di Nicola Maschio                foto by Sergio Zanotti per sito usbassanaunia

MEANO - Formolo chiama, Diagne risponde. Succede poco tra Aquila e Bassa Anaunia, con gli ospiti in vantaggio a dieci minuti dal termine ma ripresi dopo un paio di giri di lancette. Pareggio tutto sommato giusto per quanto si visto in campo, in una partita che non ha regalato grandi emozioni e dove quest'ultime sono arrivate soprattutto da calcio da fermo. A dare una scossa alla contesa ha contribuito sicuramente l'inserimento di Nicolussi tra le fila degli ospiti, il cui duetto con Formolo ha creato non pochi grattacapi alla retroguardia di casa.
Sono tuttavia i ragazzi di Gabrielli a partire meglio, centrando un clamoroso palo con Diagne su calcio d'angolo dopo pochi minuti. l'unica vera occasione del primo tempo, tolto qualche interessante movimento di Valentini, che non riesce per a trovare lo spazio per concludere a rete. La punta aquilotta manda poi alto con un bel colpo di testa ad inizio ripresa, ancora una volta su azione di corner. Difficile infatti per l'undici di coach Maistrelli contenere l'offensiva di casa sui calci piazzati, come dimostrato in occasione del gol. Vantaggio che tuttavia arrivato dopo la facile battuta a rete di Formolo, con la girata di Nicolussi che, rotolando lentamente verso il secondo palo, premia l'inserimento del compagno. Sul capovolgimento di fronte, l'incornata a centro area di Diagne inchioda il risultato sull'1 a 1, nonostante un accenno di protesta ospite per un possibile fallo sull'estremo difensore. Qualche sussulto finale lo regala invece l'espulsione di Matteo Bazzanella. Il giocatore dell'Aquila Trento cerca la conclusione al volo, colpendo inavvertitamente un avversario. Il fallo giustissimo, il secondo giallo genera qualche polemica. tuttavia un intervento prodigioso di Pelz al 48' a salvare il risultato: il numero uno vola a disinnescare un colpo di testa in mischia, con Formolo che sul tap-in manca clamorosamente il bersaglio grosso.


 
 

La rete di Formolo che sblocca il risultato a 10' dal termine

FOTOSERVIZIO SERGIO ZANOTTI


Copyright 2019 -  U.S. Bassa Anaunia - Via Colle Verde, 1 - DENNO (TN) - Tutti i diritti riservati